Home

NorbertBertignoll3

Norbert Bertignoll
Presidente della Cooperativa di acquisto Emporium

L’idea imprenditoriale nasce nel 2008 dalla necessità di garantire un risparmio anche in campo sociale, da cui la proposta di creare una gestione degli acquisti in forma condivisa, in grado di concentrare e coordinare il potenziale di acquisto nei confronti dei fornitori ed ottenere cosi prezzi migliori. L’idea di base si è poi sviluppata, in modo da garantire un sostegno ai soci anche in campo amministrativo.

I servizi di Emporium possono essere richiesti da tutte le organizzazioni non profit di diritto pubblico e privato. Sono già molte le strutture che si avvalgono dei nostri servizi e, ciò nonostante, il potenziale non si è affatto esaurito.

Emporium offre oggi la possibilità di ottenere il massimo per i suoi soci a partire dalle risorse disponibili, attraverso l’acquisto cooperativo. Nel farlo, Emporium osserva tutte le prescrizioni techniche e normative a beneficio della nostra società.

In questa sede va rivolto un ringraziamento speciale ai nostri soci fondatori e ai soci di lungo corso, che da anni ci sostengono con fermezza – senza di loro la cooperativa di acquisto Emporium non esisterebbe.

A nome del Consiglio auguro a tutti noi – uniti – un futuro di successo! Al primo posto viene la filosofia della cooperativa, perchè solo INSIEME SIAMO FORTI!

 

marthastocker.portrait.1 - Kopie

Dott.ssa Martha Stocker
Assessora provinciale alla sanità e sport,

lavoro, politiche sociali e pari opportunità

Acquistare assieme in maniera più conveniente – è questa l’idea alla base die Emporium, la cooperativa d’acquisto del settore del sociale. La cooperativa è a disposizione di tutte le organizzazioni senza fine di lucro, le associazioni, le fondazioni, le cooperative, i Comuni e le Communità comprensoriali.

Dalla sua fondazione nel 2008 la cooperativa d’acquisto, grazie all’aiuto messo a disposizione da parte della Provincia nella fase iniziale, si è costantamente sviluppata ed ha acquisito sempre nuovi soci.

Dal punto di vista della pubblica amministrazione si tratta di un fatto fondamentalmente positivo. Una forte cooperativa d’acquisto per le associazioni che operano nel sociale, che lavorano molto con mezzi messi a disposizione dalla Provincia, significa prezzi d’acquisto più vantaggiosi per i beni ed i servizi e quindi, in ultima analisi, anche risparmi per la mano pubblica. Con questo obiettivo la Provincia ha anche garantito alla cooperativa d’acquisto, nei suoi primi anni di attività, dei contributi per le spese correnti.

L’idea alla base della formazione della cooperativa ottiene il successo se la cooperativa è in grado di finanziarsi con i contributi versati dai soci e non ha quindi più bisogno di ottenere contributi provinciali. Ora, dopo cinque anni di attività, sono ormai tangibili i frutti del lavoro sinora svolto. Quanto più Emporium è in grado di convincere attraverso i suoi risultati economici, tanto più rapidamente la cooperativa sarà in grado di svolgere autonomamente la propria attività. Grazie ad una gestione oculata si può risparmiare senza ridurre il livello della qualità e delle prestazioni!

Voglio quindi augurare alla cooperativa di proseguire con successo su questa strada.